Robe De Mariée festklänningar Balklänning Robe De Mariée Robe De Mariée Balklänning

Inghilterra: Stivarga rimane nel Cancer Drugs Fund; rigettati i ricorsi di Eisai e di Eli Lilly

In Inghilterra, il Cancer Drugs Fund ( CDF ) ha accolto la domanda di Bayer e Stivarga ( Regorafenib ) sarà rimborsato dal Servizio Sanitario inglese ( NHS ) per il trattamento dei tumori stromali gastrointestinali ( GIST ).
Non è stato invece accolto l’appello di Eisai per quanto riguarda Halaven ( Eribulina ) nel tumore al seno in fase avanzata e di Eli Lilly per Alimta ( Pemetrexed ) per il tumore del polmone non-a-piccole cellule non-squamoso in fase avanzata.
Entrambi i farmaci usciranno dalla lista CDF nel mese di luglio, e non saranno rimborsati dal NHS.

Secondo Peter Clark, presidente di CDF, le decisioni sono difficili, ma è necessario privilegiare i farmaci che più nuovi e più efficaci farmaci.

Nel mese di marzo, il NHS aveva comunicato che continuerà a rendere disponibile il farmaco di Novartis, Afinitor ( Everolimus ), per le donne con tumore alla mammella in fase avanzata e per le persone con carcinoma renale metastatico, ma non rimborserà più il farmaco per le persone con tumori neuroendocrini del pancreas ( pNET ).

A gennaio 2015, il CDF aveva proceduto a eliminare alcuni farmaci e a delistare diverse indicazioni nel tentativo di risparmiare una cifra stimata attorno a 80 milioni di sterline ( 121 milioni di dollari ) all’anno.

Si prevede che il fondo supererà di 100 milioni di sterline il suo budget annuale di 200 milioni di sterline ( 422 milioni di dollari ) entro la fine dell’anno fiscale.

Secondo l’Association of British Pharmaceutical Industry ( ABPI ) la valutazione dei trattamenti antitumorali è fondamentalmente errata; il Fondo è un cerotto che copre una ferita aperta.

Fonte: Pharmafile, 2015